Le stelle nel buio

(Messa per i giovani in cielo)

Per chi volesse rivedere la celebrazione registrata cliccare sull’immagine

 

In questo tempo sospeso e in questi giorni in cui abbiamo ricordato e pregato per i nostri defunti sentiamo sulla pelle i disagi della crisi e dentro il peso della tristezza. La pandemia da una parte e la morte di chi abbiamo amato spezzano legami e spengono le relazioni.

Verrebbe da chiederci, con le parole del profeta Isaia: «Sentinella, quanto resta della notte?». E al profeta che domanda, la sentinella risponde: «Viene il mattino, la notte sta per finire».

Anche se l’alba non fosse ancora spuntata a riportare luce e pace per chi piange un figlio o un amico che non è più tra noi, crediamo che è il nostro compito credere che ci sono le stelle anche nelle notti buie. È nostro compito vedere un segno e un sogno anche nelle crisi.

La messa per i giovani in cielo, che sarà celebrata domenica 8 novembre, alle ore 18, nella chiesa parrocchiale di Maria Ausiliatrice a Saluzzo, anche quest’anno è un invito a celebrare la speranza e la ricerca di luce per le famiglie e le comunità che hanno dovuto separarsi troppo in fretta di tanti giovani in questi tempi.

A coloro che verranno per ricordare nella preghiera i giovani scomparsi chiediamo di arrivare un po’ prima delle ore 18 per segnalare i loro nomi e di portare una loro foto che sarà affissa su un apposito pannello e che verrà restituita al termine della celebrazione.

La Pastorale Giovanile Diocesana

Domenica 8 novembre 2020 trasmetteremo in streaming
la celebrazione della Messa per i giovani in cielo.
Per collegarvi pagina YouTube https://youtu.be/rdDXWGjgWRg