Giunti al terzo anno di esperienza, la diocesi di Saluzzo, dopo i sinodi della Chiesa sull’amore e la famiglia culminati con l’esortazione apostolica Amoris Laetitia, offre un percorso ai suoi fedeli in nuova unione (che hanno alle spalle un divorzio e vivono una vita di coppia stabile e duratura). Questo cammino può giungere nella sua maturazione, dopo un giusto discernimento, al ritorno ai sacramenti della Riconciliazione ed alla Comunione eucaristica.

Il percorso si svolge in due ambiti, entrambi indispensabili:
– In foro interno: alla coppia si chiede di contattare una guida spirituale, un sacerdote, meglio se il proprio parroco, con il quale iniziare degli incontri regolari di confronto, personali e di coppia. Il servizio diocesano può aiutare la coppia a individuare la guida adatta.
– In gruppo: si offre un percorso formativo per crescere nella fede e nella relazione di coppia, perché la coscienza possa avere gli strumenti necessari per compiere meglio il lavoro in foro interno. Dopo i primi incontri più dedicati al dialogo nella coppia, al gruppo è proposta un’occasione di condivisione più ampia che sostenga il cammino.

Date per gli incontri di gruppo:
• domenica 23 febbraio
• domenica 22 marzo
• domenica 26 aprile
• domenica 17 maggio
6 giugno revisione nell’équipe.

• domenica 20 settembre: RITIRO ALLA CITTÀ DEI RAGAZZI
• domenica 25 ottobre
• domenica 22 novembre
• domenica 13 dicembre

Luogo:
Parrocchia s. Agostino, Saluzzo, Via S.Agostino 19.

Orari:
Dalle 18.30 alle 21, con cena e servizio babysitter (da segnalare).

I posti disponibili sono limitati per necessità organizzative.

Per informazioni:
È possibile contattare Luisa e Ivo Margaria (347 2317935‬) oppure scrivere a amorislaetitia.saluzzo@gmail.com, o informandosi presso il proprio parroco.

Curia nuovamente operativa da martedì 12 maggio 2020

Limitazioni nell’accesso da parte dei visitatori esterni. Ecco le indicazioni

Da martedì 12 maggio 2020 riprendono le attività degli Uffici di Curia, alle condizioni previste dai decreti ministeriali per l’emergenza sanitaria.
Per garantire la massima tutela sanitaria di personale e visitatori esterni, si raccomanda a questi ultimi di recarsi in Curia SOLO per pratiche URGENTI e non risolvibili al telefono o tramite email.
In ogni caso, l’accesso agli Uffici di Curia da parte di visitatori esterni sarà consentito SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU APPUNTAMENTO concordato con l’Ufficio interessato, nella fascia oraria 9.00 – 12,00 dal martedì al venerdì – Tel. 0175.42360.
Per problemi particolari, urgenti e indifferibili o anche solo per informazioni, la disponibilità giornaliera sarà garantita dal Vicario Generale don Giuseppe Dalmasso (cell. 346.2297020) e dall’Economo Diocesano Gustavo Giordana (cell. 366.7740174).