Un meritato riconoscimento è stato attribuito ad Adriano Isoardi per il suo lungo e prezioso servizio presso l’Istituto Diocesano Sostentamento Clero di Saluzzo.

Nei giorni scorsi il nuovo presidente dell’Istituto, Alessandro Mandrile, insieme all’ex presidente Pierluigi Pomero, a nome del Consiglio di amministrazione e del Collegio revisori, hanno consegnato ad Adriano Isoardi una targa per esprimergli riconoscenza e apprezzamento per il servizio volontario svolto, fin dalla creazione dell’Istituto (1988-1989) e per oltre 30 anni, presso l’Istituto Diocesano Sostentamento Clero della Diocesi di Saluzzo.

Adriano Isoardi, 87 anni, fratello del compianto don Giancarlo Isoardi, salesiano per molti anni missionario in Brasile, ha concluso alla fine del 2020 la sua collaborazione presso l’Istituto. La targa con la quale è stato omaggiato si va ad aggiungere ad un altro riconoscimento ricevuto nel 2013, insieme proprio a Pierluigi Pomero, quando gli venne consegnata una onorificenza pontificia per i meriti acquisiti.

Auguri Adriano!