Valmala: chiusura stagione estiva e avvicendamento Rettori

.

Sarà una grande giornata quella che si vivrà sabato 13 ottobre al Santuario della Madonna della Misericordia di Valmala.
La tradizionale celebrazione dell’anniversario dell’ultima apparizione della Vergine a Fatima, che si fa coincidere con la chiusura della stagione estiva al Santuario, sarà quest’anno arricchita dal passaggio di consegne tra il Rettore uscente, don Paolo Gerardi, e quello entrante, don Federico Riba. Previsto inoltre anche l’ingresso di don Federico Riba come parroco di Valmala.
Ecco il programma.
Ore 13.30 – partenza della processione dal paese di Valmala (davanti alla parrocchia).
Ore 15.30 – in Santuario recita del Rosario meditato e tempo per le confessioni,
ore 16 – solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo mons. Cristiano Bodo. Sarà presente anche don Pathiaraj, salesiano dell’India.
Dopo la Messa è prevista l’inaugurazione del restauro del campanile del Santuario.
Sarà disponibile, per quanti lo desiderano, un servizio di autobus con partenza da Saluzzo (piazza XX Settembre) alle ore 13.30.
Alla sera, alle ore 20, don Paolo e don Pathi saranno contenti di salutare tutti i collaboratori e amici di Valmala in un momento conviviale presso l’Oratorio San Domenico di Rossana.
Nel mese di ottobre il Santuario continuerà ad essere aperto la domenica pomeriggio con la S.Messa alle ore 16.

"Giovani per il Vangelo" - Ottobre missionario 2018

.

“Giovani per il Vangelo” è lo slogan che l’Ufficio Missionario nazionale ha scelto per la Giornata Missionaria Mondiale 2018, collegandola così al Sinodo dei Vescovi che si riunisce attorno al tema “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.
Sullo stesso tema si sofferma Papa Francesco nel suo messaggio per questa Giornata Missionaria, intitolandola appunto: ”Insieme ai giovani, portiamo il Vangelo a tutti”.
Questo Sinodo – scrive Papa Francesco – “ci offre l’opportunità di comprendere meglio alla luce della fede ciò che il Signore vuole dire a voi giovani, e attraverso di voi, alle comunità cristiane”.